giovedì 8 maggio 2008

Mi faccio paura...


Mi faccio paura….

Più mi conosco più mi preoccupo…

La mia instabilità….il mio “Io” poliedrico che non mi da pace…

Che non finisco mai di conoscermi era chiaro…e la cosa più preoccupante è che non riesco a capire il perché di questi cambiamenti d’animo e di pensiero.

Adesso la cosa che vorrei è l’ indipendenza totale…la mia mente corre dietro a questo desiderio immaginario e con esso i viaggi di contorno che mi portono oltre la realtà.

Sono in continua ricerca di me stessa….della mia inconsapevolezza di poter Rischiare.

Le cose semplici e le strade dritte non mi soddisfanno…

Ecco perché continuo a giocare con i miei dadi smussati in attesa del Caso…..Serendipity!

Ho capito perché la mia cura è l’iperattività….se mi fermo, mi perdo! Perdendomi,rifletto….e se rifletto lascio al destino decidere le mie mosse audaci, giocando i miei assi e puntando al massimo tutto quello che posso offrire….molto spesso tutto ciò che posso offrire sono i miei sentimenti.

E quando entrano in gioco i sentimenti, non solo mi perdo….ma mi scavo la fossa da sola!

Non so cosa sarà di me continuando a prendere la vita così….voler tutto, niente e 100.000 cose!

Mi faccio paura perché mi soddisfa perdermi in queste strade tortuose….

Perché so che il Tutto non sarà mai routine….

È come se vivessi perennemente il mio personaggio su un palco….scena dopo scena…atto dopo atto…sipario dopo sipario.

Questa è la mia vita.

Ele.





2 commenti:

Anonimo ha detto...

Siamo burattini di noi stessi..
Capire che non possiam capirci è l'ostacolo più grande..
Vivere senza lasciarsi vivere è come voler andare in moto senza il motore.
Ele io non ti conosco da molto ma mi sembra di vivere affianco a te intensamente tutto quello che facciamo, perciò se riusciamo in questa impresa forse un dì riusciremo anche a fermarci senza rischiare di cadere.
Un pensiero sincero alla matta più matta che conosco.
P.S8(rimani matta così perchè questa è la tua forza).MIO(in arte mirkone)

Hiraeth ha detto...

Carissima ti quoto su tutto, che anch'io spesso mi faccio paura da sola...
Un abbraccio! :)